fbpx
Aspettative superate durante il primo round di successo dei test della Marina americana dei fuoribordo diesel CXO300 Cox Powertrain

Cox Powertrain, lo sviluppatore e produttore inglese di fuoribordo diesel ad alta potenza ha riportato il completamento di successo del primo round di test di validazione sul campo del fuoribordo effettuato dalla Marina Americana. Di seguito al collaudo di due CXO300 a bordo qualche giorno fa, quando i motori hanno raggiunto una velocità di crociera di 43 nodi a 3.600 giri, i tester del Naval Sea Systems Command (NAVSEA) hanno espresso grande entusiasmo ed eccitazione sulla loro performance.

La Marina Americana ha esplorato l’uso di motori tecnologicamente avanzati nello sforzo di migliorare la prontezza di combattimento, la sicurezza della ciurma e la supportabilità dell’attrezzatura. NAVSEA ha la responsabilità di fornire la strumentazione ed i sistemi migliori alla Marina Americana e le prove recenti sono state guidate da Brandon Bagwell PE, Senior Mechanical Technical Manager e Project Lead per  la Divisione Imbarcazioni da Combattimento del NAVSEA.

Il Global Sales Director di Cox Powertrain, Joel Reid, ha commentato: “Questo primo giro del programma di validazione sul campo è andato molto, molto bene ed ha superato tutte le aspettative. I tester del NAVSEA sembravano colpiti dall’uniformità dei motori e dall’assenza di rumore e fumo, che sono storicamente associati ai motori diesel. Siamo stati felicissimi che i due CXO300 siano andati oltre l’obiettivo di raggiungere una velocità di crociera di 43 nodi”.

Il CXO300 ha generato interesse in tutto il mondo dal settore nelle agenzie civili e governative che si occupano di flotte di imbarcazioni a reazione veloce. Questo fuoribordo diesel rivoluzionario offre la possibilità di soddisfare le richieste della policy del single-fuel (funzionamento normale) della NATO, in qualità di alternativa più sicura alla benzina, offrendo allo stesso tempo performance eccezionali ed un range più ampio dell’equivalente dei motori fuoribordo 300 hp.   

Il team di ingegneri della Cox, guidato da Stephen Moore (precedentemente Director, Base Engine Engineering presso Ricardo), ha impiegato più di dieci anni a sviluppare e perfezionare il fuoribordo a più alta densità di potenza mai creato per uso navale. Con un’architettura quattro-tempi V8 ed un pacchetto di misura e peso simile ad un equivalente fuoribordo benzina, il CXO300 fornisce la performance e l’efficienza di un entrobordo con la convenienza e la flessibilità di un fuoribordo. Il CXO300 offre almeno un 25% di gamma migliore ed il 100% di coppia più alta rispetto ai principali fuoribordo benzina 300hp, permettendo all’imbarcazione di spostare più grandi cilindrate in modo più efficiente e veloce.

La produzione del CXO300 inizierà alla struttura di produzione all’avanguardia della Cox entro la fine dell’anno, come conseguenza di più di £80m di investimenti nell’azienda nel corso degli ultimi dieci anni. Cox è supportata da una rete mondiale di 40 distributori e circa 400 dealer.

Chiudi il menu